mercoledì 26 marzo 2014

Peppa Set Birthday


A grande richiesta è arrivato il set compleanno Peppa Pig versione girl, da personalizzare con foto e dati della festeggiata. Come al solito in vendita il Set completo a 10 euro PDF version, stampabile da casa con zero spese di spedizione. Anteprima qui sul blog  e presto nel negozio on line Petit Bebè


venerdì 21 marzo 2014

C&A : capispalla scontati per pochi giorni

Oggi vorrei segnalarvi una promozione sul bellissimo sito C&A per bambini, capispalla scontati ancora per pochi giorni. Io mi sono accaparrata questo bellissimo nylon camu jacket... vi piace?

Se anche voi siete amanti dello shop on line, vi comunico altri 2 codici sconto per il sito KIABI:
10 euro di sconto su un ordine di 50 euro codice AFF11
15 euro di sconto su un ordine di 75 euro codice AFF21


STAY TUNED!

mercoledì 19 marzo 2014

Festa del papà

Questo è il nostro bigliettino per il nostro supereroe papà!

Biglietto di auguri Free download - STAMPA E CONSEGNA AL TUO PAPA'


DYE - Festa del papà



Io che amo definirmi party addicted non potevo far passare una ricorrenza cosi bella come la festa del papà senza un pensiero per il mio marito. E cosi ci siamo divertiti a giocare con le tempere e le mani e abbiamo fatto le nostre impronte su un foglio. Il babbo non sa niente ma incornicero' questo disegno per la cameretta di Edo, questo è il suo secondo anno da papà. Penso a lui e a che genitore è diventato,  forse anche più bravo di me. È dolce e attento, di quelli che si perdono a giocare o a leggere un libro con il proprio figlio tra le gambe. È un babbo con poca pazienza :-) ma che senza dubbio non sente la stanchezza se c'e da far divertire il proprio figlio. E' un babbo che canta la ninna nanna e che pulisce le manine del proprio bimbo. E vedo quel piccolo nanetto che lo guarda dal basso con quegli occhi un po' innamorati di chi pensa da grande sarò come il mio papà ♥


Qui sotto il foglio senza impronte se volete stupire anche voi il papà! 



martedì 11 marzo 2014

Grey kid room



Oggi voglio mostrarvi una piccola selezione da cui prendere spunto per la cameretta bebè sui colori del giallo e grigio,  per me adorabili sia per maschietti che per femminucce.
In attesa di farvi vedere finalmente la cameretta del mio piccolo principe guardate questa anticipazione di immagini. E vi prometto a breve di fare un lungo post sulla sua camera, che ha iniziato ad adorare da qualche mese (16-17 mesi circa), lo vede il suo piccolo mondo e la sera aspetta di finire di cenare per prenderci per mano e portarci a giocare nella sua piccola isola.
Per questo è molto importante che  il suo mondo sia studiato a misura di bambino e che sia un ambiente stimolante, ma anche rilassante e che sia uno spazio che lui possa considerare solo suo.








Un piccolo DYE per voi, se volete fare qualcosa di diverso dei soliti rigoni da parete

DYE NUVOLETTE


E questi eravamo noi, durante la realizzazione della parete a righe



venerdì 7 marzo 2014

Nuovo e-shop Petit Bebè - nuovo sito


Nasce il nuovo sito di Petit Bebè, l'e-shop dove potete trovare grafiche interamente dedicate al mondo dei bambini. Qui troverete inviti e set compleanno,battesimo, baby shower tutto personalizzato con i vostri dati e foto; grafiche per camerette, grafiche con i dati di nascita, splendido ricordo per grandi e piccini. Idee regalo a prezzi piccolissimi, si compra il file PDF e si stampa da casa, zero costi di spedizione.

Qui sotto alcune proposte




Tutti i set sono personabilizzabili nei colori e nella versione maschietto/femminuccia.
Il più gettonato è il set compleanno della mitica Peppa Pig, qui nella versione George

mercoledì 5 marzo 2014

Che mamma ero e che mamma sono adesso




Se penso a che mamma ero appena è nato Edoardo,  mi scopro a pensare  a una persona molto diversa da adesso.  Inesperta, emotiva, un po' paurosa e molto impacciata. Ripenso con il sorriso a certe cose: complici le vacanze estive sono uscita da sola con il pupo solo dopo un mese, approfittando delle vacanze con il babbo. Mi sentivo inesperta io da sola in giro con questo cosino e quell'arnese a seguito chiamato carrozzina che non sapevo chiudere, smontare, bloccare. Per salire in macchina da sola con il pupo ci sono voluti 3 mesi. Ricordo quando uscii la prima volta con la carrozzina, Edoardo piangeva e io mi sono ritrovata a spingere la carrozzina con lui in braccio e borsa a seguito, e li capii che mi sarei fatta dei bei muscoli, d'ora in avanti. Arrivai al negozio del babbo e tra i complimenti generali al pupetto, io dissi che non potevo uscire con Edo in carrozzina,  stupiti mi chiesero perché,  ed io dissi che i marciapiedi erano troppo sconnessi e per la strada lui sentiva troppe buche. Avrei voluto qualcosa di piatto tipo autostrada, pensavo quasi che lui fosse di vetro e si potesse rompere. E adesso mi viene da ridere a pensarci.  Lui non si è rotto :-) neanche dopo i primi bernoccoli e le prime corse al pronto soccorso per essere caduto dal letto (6 mesi). Oggi so che basta una crema contro i lividi e un bacio per far passare il dolore.
Mi sono sentita spesso inadeguata, ma piano piano mi sono scoperta una mamma dolce e paziente. Ho rivalutato tante cose nella mia vita, tra cui anche le persone.  Cerco di vedere più in profondità e non fermarmi alla superficie. Mi curo di più e ho più rispetto di me stessa e del mio corpo,  non posso permettermi di ammalarmi non per il lavoro, ma perché il mio capo alto sotto il mt non me lo permette, lui ha bisogno di una mamma in forma.
Ho scoperto che il dolore adesso mi fa meno paura, ma quello di mio figlio fa piu male del mio. Mi sono riscoperta a giocare con gli animali, con i lego, a leggere i libri, a colorare insieme con i pennarelli.  Sono più timorosa per il futuro, ma allo stesso tempo mi sento più forte. Mi fido molto del mio istinto, prendo le decisioni di pancia, e spesso sono le scelte giuste. Ho imparato che ritrovarsi alla sera abbracciati con il marito e avere ancora voglia di stare insieme solo noi due,  dopo una giornata di stanchezza, stare stretti e dirsi ancora ti amo è l'amore vero. E che tutte le commedie romantiche ci hanno fatto credere qualcosa di diverso, di patinato. Amo l'uomo al mio fianco e sorrido mentre canta la ninna nanna o mentre lo vedo leggere un libro seduto sul tappeto con il piccolo tra le gambe e penso che questa è la vita che ho sempre sognato.

.

.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...