giovedì 30 maggio 2013

Villa Borromeo : location da sogno


Villa Borromeo è una villa del '400 che sorge nelle colline intorno a Firenze, precisamente a San Casciano. Ottima cucina, personale gentile e disponibile, ambiente elegante. Il locale è suggestivo, impossibile dimenticare la stanza con la carrozza dove gli ospiti vengono accolti con un aperitivo. Si prosegue nei saloni affrescati, con i divani, gli specchi, i tavolini da tè, le poltrone sontuose: un ambiente che ricorda molto Maria Antonietta. Li gli ospiti possono intrattenersi, bere, farsi foto.
Il pranzo si è svolto nel salone sottostante, la cucina è quella tipica toscana, i vini sono estremamente selezionati, si inizio con un rosso leggero fino ad arrivare a vini più corposi. Il menù è stato un successo sopratutto il prosciutto arrosto portato agli ospiti flambè. Consiglio vivamente di visitare la villa e regalarsi una cena per conoscere una splendida cucina. Perfetto per matrimoni, battesimi o comunioni, eventi, cene di lavoro,è anche sede del Rotary Club.

Nota da non dimenticare, non richiedono l'affitto della location.






Il tableau



mercoledì 29 maggio 2013

10 mesi piccolo monello


Da piccolo fagottino mangia latte sei diventato un piccolo monello sempre sorridente mangia pappe.
10 mesi di te: gattoni, ti arrampichi dappertutto e ti alzi, hai la forza di un leone, fai ciao ciao, batti le manine appena ti si dice Viva viva! Snobbi la poppa e ami mangiare i pezzettini di pane. Ci abbracci con le manine morbide, sei dolcissimo, ma anche un birbantello vivace. Auguri Edoardo per questo complemese!




venerdì 24 maggio 2013

Che uomo sarai


Che uomo sarai piccolino mio, saprò insegnarti ad essere una persona migliore del mondo in cui ti stai affacciando. Tratterai bene le donne, regalale dei fiori, trattale da principesse, fosse anche solo l'avventura di una notte. Ama, ridi, piangi, odia. Fai tardi la sera, torna a casa ubriaco, guarda l'alba dal finestrino di una macchina spenta in un parcheggio, conoscerai che l'aria fresca del mattino ti appare diversa se vista con gli occhi assonnati di chi deve andare ancora a letto. Ogni tanto dai un bacio ai tuoi genitori e diglielo che gli vuoi bene. Conosci il mondo, crea rapporti d'amicizia sinceri, non pensare che le relazioni tra le persone possano essere scanditi da un social network. Gioca, sporcati, strappa fogli di carta, colora. Non farti ingabbiare da uno schermo di un computer, impara a divertirti correndo, viaggiando, insegui i tuoi sogni. Per te ci sarà un piccolo gruzzoletto che ti permetterà di costruire il tuo futuro, non necessariamente devi studiare, ma parti, viaggia, conosci il mondo. Fai tante esperienze e creati i tuoi sogni, punta in alto: astronauta, dottore, master chef, cantante. Non farti dire mai da nessuno Non ce la farai. Sii fedele ai tuoi amici, ma ancora di più sii amico dei tuoi nemici. E quando la vita ti metterà a dura prova, piegherà le tue gambe, ti farà respirare a fatica, sappi che ci sarà sempre una voce dentro di te che ti dirà Resisti.
Sappi che da una porta chiusa c'è sempre un'opportunità che ti sta aspettando. I tuoi genitori saranno la tua guida, sbaglieranno, litigheremo, piangeremo, rideremo insieme, ma la tua mamma e il tuo babbo non ti abbandoneranno mai. Ti amo piccolino mio

martedì 21 maggio 2013

9 mesi di Te

9 mesi insieme sono volati, Ti guardo: eri un ranocchietto che voleva stare sempre in braccio e adesso vedo un bambino che gattona, si aggrappa a tutte le cose, sedie, mobile per alzarsi, vuoi conoscere il mondo, toccare, infilare in bocca, assaggiare. E il tempo è volato troppo in fretta. Quanto sei cresciuto amore mio! Ricordo le notti in bianco io e te di fronte a una finestra, mentre il resto del mondo scorreva lento e noi due eravamo spettatori a guardare, non facevamo parte di quel mondo di lavoro, di corse, di camminate veloci. Io e te eravamo in pausa, le notti si accavallavano alle mattine, i pomeriggi dormivamo abbracciati e forse il resto del mondo si era un pò scordato di noi. A volte mi sono sentita sola, avrei voluto che qualcuno mi avesse detto Passa. Passerà, crescerà e lo guarderai mentre si alza in piedi e non vedrai più un neonato, ma un bambino. La stanchezza, la fatica di allattare, di crescere un fagottino che vuole me solo me solo me e soltanto me: la sua mamma, passerà. Sono stata per lui insostituibile ed è proprio questo che a volte mi faceva sentire in gabbia, lui aveva bisogno di me. E adesso vedo un bimbo sorridente, ridacchione, simpatico, un garn mangione, dolce dolce e coccolone, vivace con gli occhietti vispi che ti guarda come per dire ne sto combinando una. Ti amo piccolino mio, perchè per me resterai per sempre il mio piccolino.

1 mese


2 mesi


3 mesi


4 mesi


5 mesi



6 mesi


7 mesi


8 mesi


9 mesi



Un bambino può insegnare sempre tre cose a un adulto:
ad essere contento senza motivo,
ad essere sempre occupato a fare qualcosa,
e a pretendere con ogni sua forza quello che desidera.
Paulo Coelho

martedì 7 maggio 2013

Il momento del Sì: facce da matrimonio


Nella fotografia di reportage di Cristiano Brizzi, importanza fondamentale sono i ritratti degli invitati catturati mentre ridono, piangono, si emozionano oppure si annoiano :-)
La bellezza di un servizio fotografico da matrimonio sta proprio nel catturare questi momenti e lasciare spazio a tutte le sfumature di quel giorno, dove i protagonisti indiscussi non sono solo gli sposi. Queste foto rappresentano per me un ricordo bellissimo. Traspare proprio l'energia che si respirava.


















giovedì 2 maggio 2013

Inviti per battesimo - Set elephant in vendita


Questo era l'invito per il battesimo del cucciolo Edoardo, vi piace? Chiunque volesse può acquistare il set personalizzato in pdf e stamparlo direttamente a casa o in tipografia, riducendo i costi e ottenendo una grafica con foto personalizzata. Contattatemi per ogni richiesta.

Il set ELEPHANT-LION-BIRD comprende:
 invito con foto grafica personalizzata
bigliettino per bomboniera
biglietti per confettata
banner per confettata con nome
mini-tag segnaposto


Versione femminuccia



E questo era il risultato  della confettata

Ed ecco il piccolo principe nel giorno del battesimo



Come posso non mordicchiarlo tutto in queste guanciotte?

.

.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...